Araba Fenice 2018. Giovedì 23 agosto INDIE ROCK - Stefano Alì TRIO. ore 19.30 Riserva Naturale Bosco Alcamo.

19 Aug

posted by

Categories: News ed Eventi

Comments: 0

Proseguono gli spettacoli presso la Riserva Naturale Orientata Bosco Alcamo per la Rassegna ArabaFenice diretta da Vito Lanzarone.

Giovedì 23 Agosto alle ore 19,30 nella terrazza della Funtanazza daremo spazio alla musica dal vivo con il concerto del giovane cantautore siracusano Stefano Alì.

STEFANO ALÌ non prende il nome dal leggendario pugile americano. Alì è semplicemente un cognome. Il cognome di Stefano. Classe 1978, nato

a Catania e cresciuto a Siracusa, da qualche anno “rifugiato” in un monolocale a Belvedere (frazione di Siracusa a pochi km dalla tomba di Archimede), fino a qualche mese fa Stefano vendeva fiori. Oggi Stefano prepara pasticceria tipica Siciliana, sogna in una vasca da bagno sempre più stretta e scrive canzoni col disincanto innamorato dei suoi anni. Nei primi mesi del 2011 inizia a stilare i brani de La rivoluzione nel monolocale​; la cifra stilistica è legata al metraggio della casa in cui vive: intima, calda e precaria. Nove brani inediti e una cover di Paolo Conte. Il disco vede la luce con la produzione artistica di Lorenzo Urciullo “Colapesce” e la produzione esecutiva de La Vigna Dischi.

Con la produzione esecutiva di Raimondo Ferraro ed AutoReverse, registrato e mixato presso gli studi WaterBirds con il prezioso supporto tecnico di Toni Carbone (Denovo, Carmen Consoli) al banco mixer, nel 2015 vede la luce “Facciamo niente insieme​”, prodotto e distribuito da WoodWorm Records.

Accompagnato da Raimondo Ferraro alle chitarre la data di Alcamo del 23 agosto sarà l’ultimissima occasione per vedere dal vivo Alì​ prima dell’uscita del suo prossimo lavoro discografico.RICCARDO STELLINO fa parte dell’Associazione Koinè di Alcamo ed è fra gli organizzatori e promotori del Festival “NIM Nuove Impressioni”, manifestazione che negli anni è riuscita a veicolare e far esibire, dal vivo ad Alcamo, centinaia di musicisti fra solisti e band della scena cosidetta “indie” o “alternativa” italiana ed internazionale

ARABAFENICE 2018, anche quest’estate arte e natura esplodono sul Monte Bonifato

9 e 10 agosto. Alla Riserva Naturale Bosco d’Alcamo, FIMBO la prima mostra fra gli alberi sulle note del giovane trio jazz siciliano e il primo spettacolo teatrale nel bosco Letizia Forever.

9 Aug

posted by

Categories: News ed Eventi

Comments: 0

Riprendono gli appuntamenti della rassegna culturale ArabaFenice che si svolge nella Riserva Naturale Orientata Bosco d’Alcamo. FIMBO mostra di installazioni en plein air. Istallazioni e sculture all’aria aperta, inserite nel contesto naturalistico del Bosco d’Alcamo, arricchendo con l’Arte ciò che la natura ci ha donato.

Giovedì 9 agosto alle 19,30 si inaugura la mostra “En Plein Air” curata dall’artista alcamese che vive a Bruxelles Giuseppe Accardo. Una serie di istallazioni realizzate con materiale naturale fra gli alberi della riserva. L’allestimento sarà realizzato ai margini della vecchia “Funtanazza”, una fonte naturale di acqua utilizzata già dai primi insediamenti arabi.

 

L’inaugurazione sarà arricchita dalle note jazz del trio formato da Tommaso Miranda al sax, Elio Giannetto al contrabbasso e Domenico Sabella alla batteria, tre giovani talenti del jazz siciliano.

 

Venerdì 10 agosto sempre alle 19,30 sarà la volta dello spettacolo teatrale “Letizia Forever” della compagnia Teatrino Controverso. La peculiarità di questi eventi è la loro rarità di esibizione: si svolgeranno all’interno del bosco dove non è solito assistere a questi eventi che si distinguono comunque per la loro alta qualità artistica.

LETIZIA FOREVER testo, regia e luci di ROSARIO PALAZZOLO, con SALVATORE NOCERA e con le voci di GIADA BIONDO, FLORIANA CANE, CHIARA ITALIANO, ROSARIO PALAZZOLO, CHIARA PULIZZOTTO, GIORGIO SALAMONE. Scene di LUCA MANNINO, assistente alla regia IRENE NOCERA. Una coproduzione ACTI (Teatri Indipedenti Torino), Teatrino Controverso e T22. Spettacolo vincitore della Biennale Marte Live (Sicilia) 2014, Premio Festival Teatri di Vetro 2014, Selezione Torino Fringe Festival 2015. Letizia forever è una donna che racconta la propria esistenza, un’esistenza fatta di soprusi, di ignoranza, di rocambolesche peregrinazioni emotive. Ed è anche una musica, Letizia forever, quella dei “fabulosi anni ‘80”; una musica che entra in collisione con la storia, o la sollecita, o la sorprende. Letizia forever è soprattutto una distonia della personalità, un accanimento sociale, un rebus irrisolto, e irrisolvibile.

 

Ferragosto al Ristorante La Funtanazza. Il menù 2018

5 Aug

posted by

Categories: Ristorante

Comments: 0

MENÚ FERRAGOSTO 2018

 ANTIPASTO RUSTICO

SALUMI ARTIGIANALI, FORMAGGI LOCALI, TABULET, CAPONATA, OLIVE CUNZATE, POMODORI SECCHI, FRITTATA DI ORTAGGIO, CRASTUNA

PRIMI PIATTI

RISOTTO CON VELLUTATA DI ZUCCHINE E SPECK CROCCANTE

BUSIATE ALLA NOSTROMO

SECONDI PIATTI

GRIGLITA MISTA: SALSICCIA, COSTOLETTA DI AGNELLO, ROSTICCIANA DI SCOTTONA

CONTORNO DI INSALATINA CAPRICCIOSA E AMMOGGHIU

FRUTTA E DESSERT

ANGURIA E GRANITA AI FRUTTI DI BOSCO

PANE A LEGNA DI GRANI ANTICHI, Acqua minerale, vino locale, digestivi

€ 30,00 a persona

 

BAMBINI

PATATINE FRITTE E PANELLE

PASTA AL SUGO

COTOLETTA DI POLLO  E INSALATINA

ANGURIA E GRANITA AI FRUTTI DI BOSCO

Acqua minerale, Bibita

€ 15,00 a persona

 

I Nostri Fornitori:

Caseificio Gallo, Macelleria “Carne e Salumi” Renda Nicola

Salumi Caputo ( Sant’Angelo di Brolo ), Il Pastaio

Panificio “Spiga d’Oro”, Bar 900

 

Riserva Naturale Orientata Bosco d’Alcamo – 91011 Alcamo (TP)

Tel. 0924-202626 – www.boscoalcamo.it

DEBUTTANO LE OSSERVAZIONI ASTRONOMICHE ALLA RISERVA NATURALE BOSCO D’ALCAMO PER L'ARABAFENICE 2018. TUTTE LE DOMENICHE DI AGOSTO DALLE 20.30 TELESCOPI E SGUARDI PUNTATI VERSO LA LUNA, I PIANETI E LE STELLE

3 Aug

posted by

Categories: News ed Eventi

Comments: 0

Piedi sulla Terra, occhi nello spazio cosmico. Debuttano domani sera (5 agosto) alle 20.30 le osservazioni astronomiche della rassegna l’Arabafenice 2018 iniziata giovedì 26 luglio scorso sul monte Bonifato, sede della riserva naturale Bosco d’Alcamo gestita dall’associazione Vivilbosco, che promuove il cartellone degli eventi insieme con l’Associazione per l’Arte.
Appuntamento sulla terrazza panoramica dell’Ostello Cielo d’Alcamo, quasi in cima al monte, per esplorare la Luna, le stelle e i pianeti attraverso i telescopi messi a disposizione da Science & Joy in collaborazione con l’Osservatorio astronomico di Palermo. La partecipazione è gratuita.
Farà da guida l’astronomo Mario Guarcello, che ha già pronto l’itinerario di viaggio. “Nella prima parte della serata sarà possibile osservare Giove, Saturno, ammassi, nebulose, le stelle e la Luna,  per osservarla con ingrandimenti accentuati per evidenziare alcuni crateri particolarmente interessanti, e Giove, di cui saranno visibili la caratteristica colorazione a fasce e i satelliti galileiani. L’Arabafenice unisce i linguaggi della musica, della letteratura e delle arti visive al fascino della natura incontaminata e delle testimonianze storiche che il parco custodisce. Fino al 31 agosto proseguiranno gli incontri con la cultura e con le bellezze ambientali della riserva, da visitare quest’anno anche al calar della sera. Direttore artistico della rassegna è Vito Lanzarone, che ha raccolto il testimone da Giuseppe Cutino, autore del progetto,  mentre la direzione organizzativa è curata da Giuseppe Messana.
Per info si può telefonare ai numeri 0924.202626 e 328.9890361 o scrivere a info@boscoalcamo.it.

ARABAFENICE 2018 – giovedì 2 AGOSTO Il primo evento musicale della rassegna, si apre con la Pagoda Universe Band

1 Aug

posted by

Categories: News ed Eventi

Comments: 0

ARTISTIperALCAMO2018/L’ARABAFENICE

Associazione per l’Arte AXA / Vivilbosco www.boscoalcamo.it

ARABAFENICE 2018 – giovedì 2 AGOSTO

Il primo evento musicale della rassegna, si apre con la Pagoda Universe Band

L’Arabafenice sul monte Bonifato, sede della riserva naturale Bosco d’Alcamo, gestita dall’associazione Vivilbosco, che promuove il cartellone degli eventi insieme con l’Associazione per l’Arte propone il primo dei concerti live il 2 Agosto alle 19,30 sulla panoramica Terrazza della Funtanazza.

L’Arabafenice unisce i linguaggi della musica, della letteratura e delle arti visive al fascino della natura incontaminata e delle testimonianze storiche che il parco custodisce. Fino al 31 agosto proseguiranno gli incontri con la cultura e con le bellezze ambientali della riserva oltre all’appuntamento con le osservazioni stellari in calendario per tutte le domeniche sera di agosto.

La Band dei Pagoda Universe sarà il primo evento musicale di una serie di concerti live che caratterizzano la V edizione della rassegna culturale estiva alla Riserva Naturale Orientata Bosco d’Alcamo.

Prendendo spunto da alcuni racconti inediti di Sabrina Petyx, la conversazione su temi come TRADIZIONE, FEDE, AMORE, RAPPORTI SOCIALI e POLITICA vedrà impegnati, all’ArabaFenice 2018, Giuseppe Cutino ed il Gruppo dei Pagoda Universe che con il loro repertorio, fatto di cover riarrangiate in chiave swing/blues, faranno da collante tra le chiacchiere e le ironiche ed attuali letture.

La Band: Davide Picciché – Voce Gioacchino Fulco – Batteria Gianvito Dimatteo – Tastiera Gabriele Fontana – Contrabbasso Nino Arcilesi – Clarinetto

Direttore artistico della rassegna è Vito Lanzarone, che ha raccolto il testimone proprio da Giuseppe Cutino, autore del progetto, mentre la direzione organizzativa è curata da Giuseppe Messana.

La partecipazione agli eventi è aperta a tutti ed è gratuita. Per info si può telefonare ai numeri 0924.202626 e 328.9890361 o scrivere a info@boscoalcamo.it.

ARABAFENICE 2018, anche quest’estate arte e natura esplodono sul Monte Bonifato

Laboratori creativi, didattici e divulgativi attraverso il gioco e la creatività. Dedicato ai bambini sui temi del riuso, del riciclo e del rispetto per l’ambiente.

I sapori della Riserva del Bosco di Alcamo in tavola al ristorante "La Funtanazza". Aperto a pranzo e cena. Lunedì chiusura settimanale. Si consiglia prenotazione.

Percorsi in altezza, Nordic Walking, mountain bike, trekking, laboratori creativi e didattici e molto altro per vivere l'Avventura della Natura.

L'Ostello "Cielo d'Alcamo" situato nel cuore della Riserva Naturale Orienta del Bosco d'Alcamo sul Monte Bonifato.

logo_tp