L'Archeologia e la cucina tradizionale siciliana sul Monte Bonifato con Slow Food

Condividi ora:



Pubblicato il: 26/10/2016
Pubblicato da
Categorie: News ed Eventi, Ristorante

Siamo felici di presentarvi:

“L’ARCHEOLOGIA E LA CUCINA TRADIZIONALE SICILIANA SUL MONTE BONIFATO”.

Slow Food Trapani in collaborazione con il ristorante La Funtanazza, organizza una giornata dedicata alla scoperta della Riserva Naturale Orientata Bosco D’Alcamo.

Si comincerà 10.30 con l’ArcheoTrekking, una passeggiata sulle tracce dell’antico abitato sul Monte Bonifato di Alcamo, al rientro attorno alle 13.00 sarà preparato un pranzo a base di piatti e dolci tipici Alcamesi reinterpretati con i prodotti dei Presidi Slow Food.

Il pranzo sarà accompagnato dei vini dell’Azienda Agricola Bio Viola, che ci presenterà un rosé ed un rosso da uve Nero D’Avola, proveniente da agricoltura biologica.

Il costo della giornata è di € 30,00 per i soci Slow Food, e di € 33,00 per i non soci.

Per info e prenotazioni, fino ad esaurimento posti:

Ristorante La Funtanazza
tel. 0924 202626 – 328 9890361

email info@boscoalcamo.it

Franco Saccà 3498178279
Segretario Slow Food Condotta Di Trapani

Giuseppe Raineri 3356679150
Fiduciario Slow Food Condotta di Trapani


Menù

Antipasti

Formaggi

  • Ubriaco al marsala, canestrato ai tre latti, Provola delle madonie (PSF), RAGUSANO DOP “Monostalla da allevamento brado” (PSF),  vastedda del belice(PSF) azienda Cucchiara salemi.

Salumi

  • Principe di calatari, coppa di suino nero dei nebrodi(PSF), prosciutto crudo delle madonita, salsiccia pasquarola.

Antipasti vari al Buffet

  • Sfincionello, bruschette con aglio rosso di nubia, frittatine di ortaggi,polpettine di cinisara in agrodolce, crastuna alla ghiotta, olive cunzate di Castelvetrano, ricotta a latte crudo del belice, carpaccio di lingua di vacca, panelle ai semi di finocchio.

Pane di grani antichi, Senatore Cappelli, Tumminia e Biancolilla, azienda Spiga D’oro.

Primi piatti

  • “Maccarruna di la duminica” con stufato di maialino nero dei nebrodi

  • Casarecce al pesto bonifato

Secondo

  • “Bruciuluna” al sugo con patate

Frutta e Dessert

  • Pignolata di grani antichi con miele di ape nera sicula del Presidio Slow Food, su foglia di limone

  • Minni di virgini

  • Melone Purceddu con limone e menta

Vini ed oli azienda Biologica BioViola

pranzoslowfoodok

Comments are closed.

logo_tp